Stati Generali della Comunicazione in Emergenza – Ca’ Foscari 2019

Nelle emergenze è importante uscire con una comunicazione verificata, immediata e coordinata. Fare squadra è la cosa più semplice da dire e più difficile da fare.
Ci troviamo per suggellare un nuovo patto per la comunicazione.
All’incontro parteciperanno istituzioni, gruppi di volontariato e corpi di soccorso, organizzazioni a supporto delle attività di protezione civile, ricercatori e giornalisti. 

È stata aperta fino al 14 luglio 2019 la call for paper per l’edizione 2019

Sarà l’occasione per mettere insieme diverse realtà nella ricerca di un modello comune per comunicare meglio nelle emergenze.

In occasione di  DigitalMeet 2019, Emergenza 24 ha organizzato un incontro presso l’Università Ca’ Foscari sul tema delle alleanze nella comunicazione in emergenza.

Fare squadra nella comunicazione di emergenza

Hashtag da utilizzare: #faresquadra

Quando:  Martedì 22 ottobre 2019 dalle 09:00  alle 18:00

Dove: Auditorium presso Campus scientifico – Università Ca’ Foscari, Venezia. Via Torino, 155, Mestre-Venezia (mappa)

PROGRAMMA {perpetual beta}

Mattina (9:00-13:00)  > L’informazione e la comunicazione di Emergenza 

Il percorso, della durata di una giornata, nel format del seminario di discussione ha l’obiettivo di far conoscere i meccanismi della informazione in tempo reale, degli strumenti utilizzati per cercare, organizzare, qualificare le informazioni. Saranno presentati casi pratici, modelli teorici e si potranno ascoltare, dalla voce dei principali attori istituzionali quali sono le strategie di comunicazione e informazione.

L’Ordine Nazionale dei Giornalisti ha attribuito 4 crediti formativi per la partecipazione al seminario (utilizzare piattaforma nazionale Sigef). I colleghi giornalisti dovranno in ogni caso registrarsi da questo link.

Durante il seminario sono previsti gli interventi di:

  • Apertura – Prof. Giovanni Finotto, Direttore del Master STePS (Scienza e tecniche della prevenzione e della sicurezza
  • Media e digitale – Dott. Gianni Potti, Presidente di Fondazione Comunica e Founder DIGITALmeet
  • Comunicare nelle emergenze sanitarie – Dott.Paolo Rosi – Direttore, 118 Treviso Emergenza
  • Comunicazione emergenziale per le persone sorde – Dott. Luca Rotondi, Presidente di Emergenza Sordi APS
  • Comunicazione della Pubblica Amministrazione – Francesco Di Costanzo – Presidente Nazionale di PA Social.

Il seminario è coordinato da Maurizio Galluzzo – Coordinatore Scientifico di Emergenza24

Pomeriggio (14:00-18:00) > Media per le emergenze

  • Fare Squadra – Il progetto 2020 di Emergenza24
  • Salva Un Amico – Presentazione progetto (link)
  • Carta di Venezia – La comunicazione social nelle emergenze (link)
  • Tavola Rotonda – Interventi di giornalisti e comunicatori condotta da Francesca Anzalone. Parteciperanno tra gli altri:
    • Fabrizio Stelluto – Giornalista, Responsabile Ufficio Comunicazione Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni
    • Marco Rabito – Meteorologo AMPRO, Presidente di Serenissima Meteo
    • Matteo Senno – Consigliere Comunale – Comune di Venezia
    • Colum Donnelly – Docente – Università di Sassar
    • Sergio Talamo – Giornalista, Docente, Direttore comunicazione e trasparenza Formez PA, cofondatore di PAsocial

COME PARTECIPARE

Ingresso gratuito il giorno 22 ottobre 2019 a partire dalle 09:00 con registrazione obbligatoria da questo link :

ISCRIZIONE GRATUITA

COME ARRIVARE

Arrivare in bicicletta: Si può raggiungere il Campus Scientifico in bicicletta appoggiandosi al servizio fornito dal Bici Park di Mestre, situato in via Trento nelle immediate vicinanze della Stazione FS. Al Bici Park è possibile parcheggiare al coperto e al sicuro la propria bicicletta con la quale potersi trasferire in poco tempo verso il Campus. Si può usare la pista ciclo pedonabile che inizia dal sottopassaggio della stazione ferroviaria di Porto Marghera e prosegue per il cavalcavia arrivando direttamente in via Torino. Info: Bici Park Mestre

Arrivare in bus: da Venezia, piazzale Roma e da Mestre, stazione ferrovia orari bus

Arrivare in treno: Qualsiasi linea tra Venezia S. Lucia e Mestre con fermata stazione FS di Porto Marghera, prendere il sottopasso della stazione, seguire le indicazioni per l’Università Ca’ Foscari, fino all’inizio della pista ciclo-pedonabile che prosegue per il cavalcavia arrivando direttamente in via Torino.

Arrivare in auto: Dall’autostrada, uscire alla “Castellana” della tangenziale di Mestre e alla rotonda prendere per il centro, salendo sul cavalcavia. Percorrere senza mai svoltare via Fradeletto e Viale Vespucci (si costeggia un canale sulla sinistra). Al semaforo (a destra centrale ENEL) svoltare a destra in via Sansovino, percorrerla tutta e, proseguire dritto passando 2 semafori e imboccando il ponte di Viale Ancona alla fine svoltare a sinistra in via Torino. Proseguire fino alla fine della strada, fare la rotatoria e ritornare indietro fino al primo semaforo. Posti auto sono liberamente disponibili nelle aree adiacenti al Campus.

DigitalMeet è la più importante manifestazione con lo scopo di sviluppare la cultura digitale in Italia in tutte le sue diverse espressioni. Quella del 2019 sarà un’altra edizione da record per Digital Meet che si tiene con il patrocinio di Commissione Europea, Agenzia per l’Italia Digitale, Università di Padova, Università Ca’ Foscari, Università di Verona, Regione Veneto, Comune di Padova, Unioncamere Veneto, Camera di Commercio di Padova, Confcommercio Veneto, RetImpresa – Confindustria.

Aggiornamento con relatori in data odierna. Vuoi portare una tua esperienza? Scrivi a info chioccola emergenza24.org

Evento realizzato in collaborazione con:

Con il patrocinio di:

Questa voce è stata pubblicata in eventi, organizzazione e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.