Mar Tirreno Meridionale – Disperso peschereccio – 13.05.2020

Il peschereccio Nuova Iside, partito dal porto di Terrasini in provincia di Palermo ha lanciato una richiesta di soccorso nel pomeriggio del 13.05.2020 mentre si trovava nel Mar Tirreno Meridionale nel tratto di mare tra Ustica e San Vito Lo Capo. Sul posto si sono diretti un elicottero e due motovedette della Guardia Costiera. A bordo ci sono 3 persone

CRONOLOGIA INVERSA

15.05.2020 – 16:00 – Continuano le attività di ricerca con diversi mezzi aerei e navali.

14.05.2020 – 22:00 – Continuano le attività di ricerca anche con la nave oceanografica Urbano Monti. Il bilancio è di 1 morto e 2 dispersi.

14.05.2020 – 16:00 – Ritrovato un corpo senza vita a sud dell’Isola di Ustica. Il bilancio adesso è di 1 morto e 2 dispersi.

14.05.2020 – 14:00 – Ancora senza esito le ricerche del peschereccio scomparso ieri pomeriggio.

14.05.2020 – 05:56 – Inizia l’alba nella zona di ricerca e questo faciliterà le operazioni di ricerca e soccorso iniziate nel pomeriggio del 13.05.2020 con la richiesta di soccorso da parte del comandante del peschereccio.  Nella zona c’erano onde alte e forte vento

13.05.2020 – 23:00 – Un elicottero HH-139A dell’82° Centro SAR (Ricerca e Soccorso) del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare è decollato dall’aeroporto di Trapani per aggiungersi al dispositivo di ricerca del natante.

13.05.2020 – 22:00 – Le attività di ricerca e soccorso da parte di un elicottero della Guardia Costiera

13.05.2020 – Il peschereccio Nuova Iside, partito dal porto di Terrasini in provincia di Palermo ha lanciato una richiesta di soccorso nel pomeriggio del 13.05.2020 mentre si trovava nel Mar Tirreno Meridionale nel tratto di mare tra Ustica e San Vito Lo Capo. Sul posto si sono diretti un elicottero e due motovedette della Guardia Costiera. A bordo ci sono 3 persone.

Questa voce è stata pubblicata in incidente in mare, incidente marittimo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.